Come promuovere il tuo brand di Moda?

Per riuscire ad attirare un cliente e invitarlo a scegliere il prodotto che vuoi pubblicizzare bisogna influenzare le sue decisioni d’acquisto. Per farlo esistono molti metodi, ma il termine adatto per descrivere l’arte della comunicazione persuasiva è il Content Marketing.

I principi del Content Marketing

Per promuovere un prodotto o un brand di moda bisogna concentrarsi su alcuni metodi e concetti ben precisi, in modo tale da riuscire a catturare l’attenzione del cliente finale:

  • per iniziare è necessario effettuare uno studio approfondito del brand di moda, successivamente pianificare la promozione e la comunicazione.
  • Per riuscire a spiegare cosa vuoi vendere, è fondamentale che tu comunichi di cosa si tratta nel dettaglio, l’improvvisazione è la morte della comunicazione e dell’imprenditoria.
  • Empatia con il potenziale cliente: conoscerlo bene è il primo passo verso il raggiungimento degli obiettivi di vendita, devi immedesimarti e capire quello di cui potrebbe aver bisogno;
  • concentrarsi sull’obiettivo del Content Marketing, vuol dire promuovere un prodotto e venderlo.

Gli strumenti di promozione

Nel mondo e nel mercato attuale la qualità del prodotto, un logo efficace, un packaging accattivante, possono non bastare per riuscire a vendere. Perciò bisogna investire in alcuni strumenti che riescano ad arrivare in maniera diretta ai potenziali clienti, attraverso la strategia del Content Marketing. Gli strumenti per fare ciò sono:

  • i siti web: oggigiorno la tecnologia si è così tanto diffusa, che se un’azienda di moda non ha un sito, o un riferimento web, in pratica non esiste. Le parti fondamentali in un sito web sono le sezioni “Chi siamo” e la “Mission”, ovvero, descrizione dell’obiettivo, entrambi creano empatia col cliente e lo rendono partecipe alla crescita del prodotto e dell’azienda;
  • i blog specializzati: sono strumenti efficaci per diffondere la brand awareness attraverso il Content Marketing. Questa tipologia di promozione on-line permette di utilizzare un linguaggio più diretto, empatico e familiare;
  • riviste di brand: sono strumenti che amplificano i valori della brand awareness attraverso l’autorevolezza di un giornale aziendale, strategicamente pianificato. Questa tipologia di contenuti, rientra nella strategia di content marketing, appositamente identificata come Brand Journalism.

Il Content Marketing non è la semplice scrittura di un contenuto, ma una strategia che risponde intercetta il comportamento di un potenziale cliente.

Un buon metodo di promozione, per essere tale, deve riuscire a collegare il reale e il virtuale, per agire sulle emozioni del consumatore finale e accrescerne la sua fiducia nel brand.


Richiedi informazioni per sapere come procedere





Acconsento al trattamento dei miei dati personali*
Leggi la Privacy

Condividi questo articolo!